2.9 C
Milano
martedì, Gennaio 25, 2022

Buy now

Cosa mangiare per avere una chioma forte e rigogliosa? Tutti gli alimenti consigliati

Mantenere la chioma sempre forte, lucente e rigogliosa è uno degli aspetti più importanti per qualsiasi persona. Avere una chioma fluente, anche in età avanzata, consente di stare bene con se stessi e di vivere in maniera più serena. Sul mercato ci sono molti prodotti che permettono di avere una capigliatura invidiabile, anche senza spendere chissà quale patrimonio.

Tuttavia, anche l’alimentazione può giocare un ruolo molto importante nella cura del capello. Ci sono dei cibi, infatti, che vengono ritenuti particolarmente adatti per far sì che la propria chioma sia sempre al top. Non basta applicare nella maniera corretta lo shampoo, il balsamo e tutti i prodotti necessari: serve quindi anche mangiare bene, eliminando dalla dieta tutti gli alimenti che possono comportare disturbi al capello.

Melanzane, asparagi, uova e carne rossa: tutti gli alimenti che prevengono la caduta dei capelli

Ma quali sono gli alimenti che consentono di avere una chioma folta e voluminosa? Prima di tutto la frutta secca, molto consigliata per la presenza di un alleato naturale come lo zinco che previene la caduta dei capelli. Le mandorle, quindi, ma anche le noci e i semi di zucca, tutti ricchi di acidi grassi omega 3 che rendono la fibra forte ed energica.

Oltre alla frutta secca, è opportuno consumare anche elevate dosi di frutta e verdura se ci si pone l’obiettivo di avere una chioma davvero apprezzabile. Tra le verdure più gettonate troviamo le melanzane e gli asparagi, ma una buona dose di zinco è contenuta anche nel sedano. Anche le uova sono utilissime per rinforzare il cuoio capelluto, così come il salmone, un alimento che contiene non solo gli omega 3, ma anche la vitamina B, A e D.

E la carne può fornire un aiuto? La risposta è sì, anche se è preferibile consumare quella rossa, in quanto ricca di ferro che contribuisce ad ossigenare il capello.




Related Articles

Dove mangiare a Legnano spendendo poco? Lista dei ristoranti della zona

I piatti tipici della Lombardia sono tra i più apprezzati della cucina italiana. In tutta la regione si mangia più che bene e anche...

Dove mangiare a Rescaldina spendendo poco? I migliori 10 ristoranti

Comune di poco più di 14mila abitanti, appartenente alla città metropolitana di Milano e situato proprio a 25 km circa da Milano centro. Stiamo...

Dove mangiare a Turbigo spendendo poco? La lista dei ristoranti

A Milano e dintorni si mangia non bene, di più. Situato lungo il corso del Naviglio Grande si trova il comune di Turbigo che,...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

22,291FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Dove mangiare a Legnano spendendo poco? Lista dei ristoranti della zona

I piatti tipici della Lombardia sono tra i più apprezzati della cucina italiana. In tutta la regione si mangia più che bene e anche...

Dove mangiare a Rescaldina spendendo poco? I migliori 10 ristoranti

Comune di poco più di 14mila abitanti, appartenente alla città metropolitana di Milano e situato proprio a 25 km circa da Milano centro. Stiamo...

Dove mangiare a Turbigo spendendo poco? La lista dei ristoranti

A Milano e dintorni si mangia non bene, di più. Situato lungo il corso del Naviglio Grande si trova il comune di Turbigo che,...

Contrattura e stiramento, quali sono le differenze?

Termini come strappo muscolare, affaticamento muscolare, contrattura muscolare, stiramento muscolare e simili, spesso vengono ritenuti sinonimi e di conseguenza vengono utilizzati in modo improprio....

Bisogni primari dell’uomo, quali sono?

Quali sono i bisogni dell'uomo? Cos'è un bisogno? Quando si parla di bisogno primario dell'uomo o bisogni fondamentali, si fa riferimento alle necessità essenziali...