Milano, giovane algerino accoltellato nella notte tra sabato e domenica

Nella notte tra sabato e domenica, un giovane algerino è stato accoltellato. La vittima, 28 anni, è stata soccorsa in Via Ponte Seveso, a pochi passi dalla fermata di Sondrio. Al momento dell’arrivo dei soccorsi, il giovane è stato trovato con ferite da arma da taglio al torace e un dito rotto.

Trasportato subito in ospedale, è stato sottoposto a un intervento chirurgico d’urgenza. I medici del nosocomio presso il quale  è stato operato hanno parlato, come riportato da diversi media locali, di una prognosi di 15 giorni. Al momento dell’arrivo dei soccorsi, presso la sopra citata via sono intervenuti, oltre al personale del 118, anche gli agenti della questura. Ora come ora, si sta indagando per arrivare a comprendere le dinamiche che hano portato all’aggressione.