Divine Avanguardie: la mostra sulle donne nell’arte russa a Palazzo Reale fino al 12 settembre

Questi meravigliosi giorni d’estate rappresentano un’opportunità speciale per dedicarsi alla cultura e per visitare qualche mostra. Tra quelle attualmente aperte a Milano, spicca Divine Avanguardie, visitabile a Palazzo Reale fino al 12 settembre 2021.

L’esposizione presenta diverse opere, alcune delle quali non erano mai state ammirate in Italia, dedicate al ruolo della donna nella società e nell’arte russa. Caratterizzata dalla presenza di 8 sezioni, la mostra si contraddistingue per la possibilità di vedere opere di artisti come Kazimir Malevich e  Il’ja Repin – giusto per citare alcuni nomi che hanno messo in primo piano riflessioni creative sul ruolo della figura femminile in Russia – ma anche lavori di donne come Natalia Goncharova e Ljubov Popova, che hanno realizzato le loro opere nel corso dei primi tre decenni del secolo breve.

L’orario di apertura è dalle 10.00 alle 19.00 e i biglietti costano 14 euro a prezzo pieno e 12 il ridotto.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news.


  1. Telegram - Gruppo base